apparecchia custici ricaricabili: il pieno di energia ... in comodità
9079
post-template-default,single,single-post,postid-9079,single-format-standard,qode-core-1.0,suprema-ver-1.2,qodef-smooth-scroll,qodef-preloading-effect,qodef-mimic-ajax,qodef-smooth-page-transitions,qodef-blog-installed,qodef-header-standard,qodef-sticky-header-on-scroll-up,qodef-default-mobile-header,qodef-sticky-up-mobile-header,qodef-dropdown-default,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Apparecchi acustici ricaricabili: oticon opn

Apparecchi acustici ricaricabili: oticon opn

Apparecchi acustici ricaricabili ovvero: niente più batterie. Chi usa le protesi uditive sa che a volte la qualità dell’ascolto diminuisce allo scaricarsi delle batterie. Inoltre bisogna sempre essere muniti di batterie di ricambio, per non rimanere nel silenzio. insomma, piccoli disagi da dover gestire, quasi quotidianamente.

Gli apparecchi acustici ricaricabili, per questi motivi e per la loro tecnologia in continua evoluzione,  stanno diventando una soluzione sempre più scelta per chi vuole sentirci bene ed in piena libertà e comodità.

Apparecchi acustici ricaricabili: Oticon opn …

l’evoluzione continua con Udilife

Gli apparecchi acustici ricaricabili? Tu dormi e loro si ricaricano

Gli apparecchi acustici ricaricabili hanno una facilità di gestione che li rende la soluzione migliore per chi vuole avere la piena libertà durante il giorno, senza doversi preoccupare di batterie, ricariche e sostituzioni. Infatti, questa soluzione permette una ricarica completa durante la notte per essere efficienti per tutta la giornata.
La qualità dello streaming audio completo da 2,4 GHz e la sua innovativa tecnologia open sound ne fanno un gioiello “facile da usare” in ogni situazione, anche le più estreme.

Gli apparecchi acustici ricaricabili oticon opn hanno una elaborazione molto veloce dei suoni che ci arrivano. Riescono a distinguere il parlato dagli altri rumori riducendoli sensibilmente. In questa situazione verrà riprodotto una ambiente uditivo naturale ed efficiente. Sempre. Grazie a queste caratteristiche evolute, con gli apparecchi acustici ricaricabili oticon opn sarà facile ascoltare più interlocutori e spostare l’attenzione facilmente ed autonomamente. Sempre con elevati standard qualitativi dell’ascolto.

Apparecchi acustici ricaricabili: come gestirli?

Sarà sufficiente, una volta che si è deciso di andare a dormire di posizionarli sulla base di ricarica e lasciare che si ricarichino. Mentre noi dormiamo. Al risveglio, i nostri apparecchi acustici ricaricabili saranno pronti, pieni di energia, per renderci ogni suono efficace e pieno.
Non ci sarà più bisogno di sostituire le batterie (ogni 3-4 giorni). Niente manovre di apertura del cassetto batteria niente spreco e consumo di strumenti che danneggiano l’ambiente. Ridurrete i tempi di gestione, avrete un consistente risparmio ed una qualità dell’udito sempre garantita.

Il nostro suggerimento è di venirci a trovare per provare questa evoluzione … per lasciare che i nostri tecnici vi consiglino al meglio. Come sempre.

Vieni, scegli la soluzione giusta per te… ed ascolta pienamente i suoni della vita!

Non ci sono commenti

Siamo spiacenti, in questo momento i commenti sono disabilitati.